Thai Pongal: La festa degli agricoltori, la festa dei tamil

0

Thaipongal è una cerimonia speciale, che viene celebrata dalla comunità Tamil in maniera tutt’unica. Questa festività viene celebrata dalla comunità tamil giornata di festa dei Tamil. I tamil essendo un popolo soprattutto agricolo, celebrano questa festa per ringraziare il sole “ divinità della natura”, che con il suo calore aiuta a fare crescere il raccolto.  La festa è composta da due parti, “thai” (தை) che significa gennaio e “pongal” (பொங்கல்), nome dato alla festa ma anche alla pietanza tipica che viene cucinata in quel giorno. Questa festività viene celebrata in tutti i paesi dove vivono i Tamil, specialmente nel Tamil Eelam, Tamil Nadu, Singapore, Malaysia, negli ultimi anni pure Canada e stati negli Stati Uniti di America, hanno annunciato il 14 gennaio come giornata ufficiale di festività tamil nel proprio paese, stato.

A gennaio si raccoglie tutto ciò che si è seminato in luglio, in seguito a vari lavori e a molta ricerca di sforzi.  Usando il grano che si è raccolto, si estrae fuori il riso, poi si aggiunge zucchero nero, latte, margarina, si mette il tutto in una pentola nuova. Essendo il nuovo raccolto si tende ad usare tutto nuovo, pure la stufa per cucinare, e una volta cucinato lo si dona al sole, così che il dio della natura può degustare ciò che ci ha donato. Il giorno seguente al “thai ponkal” si celebra il “maddu ponkal” (மாட்டுப்பொங்கல்) , in questo giorno ringraziamo il secondo elemento che ci aiuta a sopravvivere la mucca, che con il latte ci da forza e soprattutto i bufali, che con la loro forza ci aiutano ad arare l’orto.

La festa “Pongal” esprime la gratitudine e la gioia dei Tamil nei confronti della natura e del loro bestiame, ma anche nei confronti di se stessi e del proprio duro lavoro. È in questo giorno che gli agricoltori stanno raccogliendo i frutti dei loro sforzi.

I Tamil festeggiano con gioia il giorno di “Pongal” preparando e gustando il suo piatto simbolico, ma soprattutto  indossando abiti nuovi e scambiando regali con i propri cari.

Share.

Comments are closed.