Perchè considerare il 4 febbraio come giorno nero per i Tamil ?

0

Su questo pianeta , i Tamil sono un etnia che hanno una cultura e una lingua propria, e attualmente sta conducendo varie proteste pacifiche. 

Negli ultimi anni la nostra etnia è stata sottomessa dal governo dello Sri Lanka, grazie anche all’aiuto di alcune grandi forze politiche. 
Questo anno, il 4 febbraio lo Sri Lanka sta per celebrare il 59 anno di indipendenza, ma non tutto il popolo lo condivide. Infatti per dai tamil, viventi nel nord-est dell’isola questo viene considerato giorno nero.
Dal primo giorno di indipendenza i governi succeduti hanno in tutti i modi cercato di eliminare il popolo tamil. 
Uno di questi passi fu compiuto, portando il singalese come unica lingua nazionale nel 1956. I tamil, che protestarono pacificamente contro questa legge furono attaccati con violenza. 
Negli anni cambiavano i partiti al potere, ma l’obiettivo era sempre lo stesso, eliminare e impossessarsi del territorio dei Tamil, Nord-Est dello Sri Lanka. Questo ha poi portato all’inizio della guerra civile, tra i Tamil e il governo dello Sri Lanka.
Nel 1983 e 1987 furono condotte vere e proprie massacri pianificati contro i tamil, con la scusa di opprimere le piccole proteste. 
Nel maggio del 2009, con il genocidio condotto a Mullivaykal si messe fine mascherata all’uccisione dei Tamil.
Di fatti tutt’ora continuano a scomparire persone di etnia o tutt’ora non si hanno notizie dei prigionieri di guerra e dei dispersi.
Ogni giorno, nei terreni appartenenti al popolo tamil, vengono ricostruite nuove abitazioni, che vengono poi date al popolo singalese e ai parenti dei rappresentanti delle forze del governo, così da diminuire la percentuale tamil in quelle regioni. 
Tutt’ora la legge viene applicata in maniera diversa a seconda dell’etnia.
Considerando tutto ciò, il popolo Tamil, dell’Eelam, regione a Nord-Est dell’isola, ritiene il 4 febbraio giorno nero e lo commemora come ciò. 

Fonte immagine: https://pbs.twimg.com/media/BfoUkF2IIAAaeLa.jpg

Share.

Comments are closed.