Riabilitazione rinviata al gennaio 2010

0

Il Presidente dello Sri Lanka Mahinda Rajapakse ha dato la garanzia di riabilitare gli sfollati nei prossimi quattro mesi.  Tale garanzia è stata data, venerdi 18 settembre mentre ha incontrato il vice segretario
delle nazioni unite della sezione politica Lin Bosgo.

 

In precedenza il governo ha informato che prima di dicembre, sarà riabilitata l’80 per cento delle persone. La scorsa settimana ha inoltre informato di aver riabilitato ventimila persone.

 

Le organizzazioni per salvare i diritti umani prevede  pioggie monsoniche nelle prossime settimane, e pretende che il governo accelleri la riabilitazione della popolazione Tamil intrappolata nei campi profughi.

Il movimento ha inoltre accusato il governo di dire bugie. Secondo loro il governo trasferisce i profughi da un campo all’altro senza riabilitarli.

Share.

Comments are closed.