Terribili uccisioni e torture

0

Quante sono in totale le vittime dei Tamil fino ad oggi?

Dal 1950 a oggi, oltre 100.000 Tamil morirono, inoltre 900.000 Tamil furono costrette a lasciare le loro terre e andare a vivere in altri paesi: in Asia, in Africa, in Europa, in America e in Australia. Più precisamente in Svizzera ci sono circa 45.000 Tamil.

Ecco qualche terribile giorno dei Tamil:

  • Il 31 maggio del 1981, il giorno in cui sono stati cancellati degli importanti archivi dei Tamil, in Sri Lanka in un’enorme biblioteca a Jaffna sono stati incendiati oltre 97.000 libri, tra cui anche certi che raccontavano la vera leggenda dei Tamil e del Tamil Eelam. Tra quelli c’erano anche i libri importanti e unici dei Tamil. Questo è stato fatto perché il governo Sri Lankese doveva cancellare le prove che dicevano che i Tamil sono arrivati prima dei Singalesi su questa terra.
  • Il 25 e 26 luglio degli uomini politici, tra cui i più importanti sono Kuddymany Thangatthury e Jehan, che furono arrestati per motivi politici, furono assassinati nella prigione di Velikkadai.
  • I giorni più orribili nella storia dei Tamil, si tratta del luglio del 1983, il giorno che fece soffrire la razza Tamil, il giorno in cui uccisero tantissime persone facendole soffrire, senza rispettarle, senza pensare che anche loro sono umani. Questo mese è chiamato Karuppu July, tradotto letteralmente Luglio Nero. 3.000 persone Tamil furono uccise, 4.000 abitanti furono gravemente feriti, 100.000 persone furono costrette a emigrare, 3.835 uffici commerciali furono saccheggiati, oltre a 8.000 eventi d’incendi furono avvistati e 600 ragazze furono violentate. Inoltre distrussero dei veri e propri tesori che i Tamil conservavano da tanti anni.
  • Poi dal 1996 al 1999, a nord dell’isola nel cantone di Jaffna, nelle regioni di Semmani, furono uccise e sepolte oltre 700 persone.

Dall’inizio del 1981 a oggi i Tamil sono uccisi nei modi più spaventosi. Fino ad adesso sono state soppresse oltre 100.000 persone civili nei combattimenti.

Questi eventi hanno costretto i Tamil a prendere le armi.

Share.

Comments are closed.