Browsing: Svizzera-it

Notizie 11059302 10203691410875883 324988260435360593 n

Più di 3’500 tamil manifestano davanti all’ONU

Il 16 marzo 2015, alle ore 14:00, in occasione del 28esimo consiglio dei Diritti Umani a Ginevra, più di 3’500 tamil, provenienti da tutto il mondo con autobus, treni e aerei hanno protestato con un corteo pacifico partito dal giardino botanico di fronte alla stazione di Ginevra fino alla sede dell’ONU.

Eelam-it

Festa della donna

Una giornata in cui ricordare le conquiste sociali e politiche delle donne, un’occasione per rafforzare la lotta contro le discriminazioni e le violenze, un momento per riflettere sui passi ancora da compiere.

Notizie

Bharatanatyam

Tamil Eela Dancers Il “Bharathanatyam” è uno stile di danza classica, nata nel sud dell’India, esattamente…

Svizzera-it

Quinta Svizzera: voto apparentemente diverso

Stando ai risultati di cinque cantoni, gli elvetici residenti fuori dalla Confederazione avrebbero sostenuto con meno entusiasmo l’iniziativa anti-minareti. Basilea città, Lucerna, Appenzello interno, Ginevra e Vaud sono gli unici cantoni elvetici che indicano separatamente gli elettori all’estero nella presentazione dei risultati. I dati in questione non consentono dunque di estrapolare una tendenza generale.

Svizzera-it

“New deal” per migranti

Le migrazioni devono essere maggiormente integrate nei programmi di cooperazione per lo sviluppo, secondo un rapporto dell’ONU. La Svizzera si sta già muovendo in questo senso.

“I migranti favoriscono l’innovazione tecnica e gli scambi culturali”, ha spiegato venerdì, in una conferenza stampa a Berna, Cécile Molinier, direttrice del Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (PNUD). Per non ostacolare tale contributo positivo, i paesi di destinazione sono però chiamati ad adottare una serie di misure, una sorta di “new deal” per i migranti.

Svizzera-it

Più tempo per annullare le naturalizzazioni

In futuro, le persone naturalizzate dovranno attendere tre anni in più prima di essere definitivamente in possesso della cittadinanza elvetica. Il termine per l’annullamento della naturalizzazione passa da 5 a 8 anni.

Con questa decisione, il Consiglio degli Stati ha scelto di seguire la stessa linea della camera bassa.

«Si tratta di combattere gli abusi: chi si comporta correttamente non ha nulla da temere», ha affermato durante il dibattito il liberale radicale Rolf Büttiker, sostenuto dalla ministra di giustizia Eveline Widmer-Schlumpf, secondo cui la scadenza attuale non è sufficiente.