Bombardamenti aerei e colpi di armi militari nelle „zone di sicurezza“: 47 morti e 82 feriti.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

A causa dei bombardamenti sia con aerei e sia con armi militari, solamente oggi, nelle zone di sicurezza di Puthukudijiruppu in Mullaitthivu, sono stati oppressi 47 cittadini tamil e 82 sono stati feriti.

Questi attacchi, che hanno durato tutto il giorno, sono stati portati nelle zone di protezione di Mullivaaikkal, Valayarmadam, Ambalavanpokkanai, Maatthalan e Idaikkaadu.

Dopo le ore 10.00 del mattino sono state uccise 12 persone tamil, attraverso attacchi aerei del governo dello Sri Lanka, e 24 sono stati feriti.

Quindi oggi in totale sono morti 47 vite e 82 sono stati feriti gravemente.

 

Share.

Comments are closed.