I 43 cittadini tamil che sono stati feriti oggi, sono stati portati al ospedale di Puthumaatthalan

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Nelle “zone di sicurezza”, fino alle 5.00 di questa sera sono stati feriti 43 cittadini tamil, a causa dei bombardamenti. Essi sono stati portati all’ospedale di Puthumaatthalan. Inoltre i medici hanno dichiarato che la maggior parte delle persone sono state ferite da colpi di fucili.

Si denuncia anche che un membro dell’ICRC (età 44), sia stato tormentato durante questo combattimento.

Solamente ieri, fino alle 3.00 del pomeriggio, l’esercito dello Sri Lanka ha sparato circa 240 bombe attraverso armi potenti, nelle “zone di sicurezza”.

Share.

Comments are closed.