I tre giornalisti della Channel 4 sono stati espulsi dallo Sri Lanka per aver rivelato la verità

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Ieri sabato 9 maggio 2009 tre giornalisti britannici della Channel 4 sono stati espulsi dallo Sri Lanka. Ai tre che lavoravono per la Channel 4 trasmettendo videofilmati dallo Sri Lanka é stato annulato il visto. Per i motivi che la Channel 4 abbia trasmesso in onda alcuni video ripresi nei campi profughi dello Sri Lanka e in tal modo abbia ferito e offeso il nome della nazione, il responsabile della Channel 4 per l’Asia  Nick Paton Walsh, il produttore e il cameraman sono stati arrestati e portati a Colombo dalla polizia e infine si é saputo che sono stati espulsi dallo Sri Lanka e che gli é stato chiesto dal ministro delle difese dello Sri Lanka di evaquare la nazione immediatamente.
Ulteriori informazioni: Channel4
Share.

Comments are closed.