Macrae rilascia un nuovo documentario sui crimini di guerra in Sri Lanka

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il giornalista indipendente Callum Macrae ha affermato di aver preparato un nuovo documentario sui crimini di guerra nello Sri Lanka

Egli ha rilasciato il documentario poco prima dell’inizio della 30 sessione dei diritti umani che si terrà a GInevra prossimamente.

In precedenza ha girato il documentario No fire Zone.

Attualmente il video di 30 minuti viene pubblicato nelle lingue inglese e spagnolo. Però Macrae si è già mobilizzato per pubblicare in futuro questo video in francese,Tamil, singalese e Hindi.

Il documentario domanda che venga fatta un indagine internazionale dei crimini di guerra e contiene testimonianze audio e video di persone direttamente colpite dalla guerra. 

Questo documentario verrà proiettato dal regista stesso in 5 paesi dell’America Latina, come Bolivia, Brasile, Paraguay,Argentina e Messico. Poi verrà portato negli Stati Uniti D’America (a New York e Washington), dove verrà proiettato e allo stesso momento incontrerà politici e attivisti dei diritti umani.

Successivamente il documentario verrà proiettato a Ginevra, al Palazzo delle Nazioni Unite, dove avverrà il consiglio dei diritti umani.

 

Per vedere il video: https://vimeo.com/137574446

Fonte: http://eng.lankasri.com/view.php?22UOllaacL5YY44e3SMC2022mmB2dddBBmI300MgAAee44Y55cca3lOO23

Fonte immagine: http://i.ytimg.com/vi/i4Q5G0wIkRY/maxresdefault.jpg

 

Share.

Comments are closed.