Per il giorno delle elezioni la polizia riceve i fucili T-56

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il giorno delle elezioni verranno consegnati alla polizia i fucili T-56.

Nelle prossime elezioni presidenziali che si svolgeranno l’ 8 gennaio 2015, tutti gli agenti di polizia che saranno impiegati nel servizio di sicurezza presso i seggi elettorali, riceveranno delle armi da fuoco. In particolare alcuni agenti della polizia riceveranno i fucili T-56, per la protezione e la sicurezza delle persone presenti a contare i seggi.

Il quartier generale della polizia ha annunciato che saranno presenti, per ogni seggio elettorale, due agenti di sesso maschile e un agente di sesso femminile, di modo che tutti i votanti possano essere controllati perquisiti per bene.

Oltre a ciò verranno creati delle truppe di forza speciali, che si occuperanno di sorvegliare quattro seggi.

Tutto questo, perché si ha paura che durante le elezioni possa accadere qualche rivolta da parte dei rappresentanti del popolo di minoranza.

Fonte: http://www.tamilwin.com/show-RUmszCSbKalo4.html

Share.

Comments are closed.