La croce rossa internazionale abbandona lo Sri Lanka

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Di seguito alla richiesta del governo di abbandonare lo Sri Lanka, la croce rossa internazionale ha chiuso alcune postazioni che aveva nell’est dello Sri Lanka.

A fine mese abbandoneranno anche le ultime postazioni rimaste nelle zone di Batticoloa , Trincomalai, Muthur e altre piccoli postazioni di altre regioni.

Da ieri sono terminate tutte le prestazioni di cura che offrivamo ai civili bisognosi.

A partire dal 1990 la croce rossa internazionale è sempre stata presente nelle regioni dell’est e ha aiutato i civili tamil donando loro medicine, aiutandoli nelle costruzioni di abitazioni,… .
Share.

Comments are closed.