Le violenze del governo dello Sri Lanka sono testimoniate dal giornale “The Times”.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il giornale “The Times” è riuscito a ricavare alcuni documentari e prove sulle violenze che hanno causato il governo e l’esercito dello Sri Lanka, contro i cittadini tamil negli ultimi mesi: sono stati massacrati circa 20’000 tamil, senza differenziare la loro età.

Inoltre l’Unione Europea aveva accettato le testimonianze che ha ricevuto, riferendosi sempre alle violenze che ha fatto il governo dello Sri Lanka; ma purtroppo dopo che l’esercito dello Sri Lanka ha mentito, pure l’Unione Europea si è arresa.

Di seguito, il giornale “The Times”, ha pure messo a disposizione le prove di come e, dove l’esercito di Colombo ha massacrato i cittadini tamil, nello scorso anno.

Anche se hanno ricevuto delle testimonianze chiare e vere, hanno solo cercato di capire da dove sono precipitate queste immagini e non ragionava sulle ipotesi che svelavano le documentazioni.

Le immagini violenze sono state scattate quando i soldati dello Sri Lanka stavano bombardando nelle città dei tamil, e quindi i collaboratori del giornale “The Times” e gli altri membri di diverse organizzazioni si spostavano con l’aereo con assieme anche il segretariato delle Nazioni Unite, il signor Ban Ki Moon.

Tutto questo ha dovuto grazie alla richiesta d’incontro che ha ricercato il signor Filiph Alstan, quando l’Unione Europea ha ricevuto il filmato ripreso contro la guerra civile accaduta nello Sri Lanka.

Share.

Comments are closed.