Sri Lanka/ Allarme sanita‘ a nordovest, ospedale ferma interventi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Manca materiale di prima necessità. Colombo, 15 mar. (Ap) – I medici dell’ospedale da campo allestito nelle aree di guerra del nordovest dello Sri Lanka sono stati costretti a bloccare tutti gli interventi chirurgici a causa della mancanza di materiale sanitario di prima necessità, come anestetico e sacche di sangue.

Il dottor Thurairaja Varatharajah ha affermato che la situazione è così grave da avere costretto il personale ad utilizzare fasce di lenzuola come bende.

„Non abbiamo bende o garze, abbiamo usato delle lenzuola per tamponare le ferite e utilizzato foglie di palma per un sostegno alle fratture. Abbiamo la necessità di ricevere in fretta del materiale sanitario“, ha avvertito Varatharajah.

Ieri quattro persone sono morte in ospedale a causa delle loro ferite, mentre altre 48 persone sono ancora in attesa di un trattamento sanitario.

 

Fonte: www.notizie.virgilio.it

Share.

Comments are closed.